Piatti è carico: "Sono pronto per il Milan"

Piatti è carico: "Sono pronto per il Milan"

Ignacio Piatti è pronto per la prova Milan. Il centrocampista argentino, diventato già un beniamino della tifoseria giallorossa, non vede l'ora di scendere in campo a San Siro per dimostrare di poter essere importante per questo Lecce: "Mi sento bene fisicamente, ma anche la squadra è pronta per l'inizio del campionato. Ci stiamo allenando con continuità da un mese e per questa motivazione credo che il livello di preparazione del gruppo sia buono. Sono molto soddisfatto- spiega il centrocampista argentino, 25 anni- per la calorosa accoglienza nei miei confronti dei nostri tifosi. Appena sono arrivato nel Salento mi hanno dimostrato subito tanto affetto ed io spero di ripagare la loro fiducia molto presto".

A San Siro non sarà facile, ma l'ex giocatore dell'Independiente è fiducioso: "Il nostro campionato inizierà contro una squadra del calibro del Milan, in noi c'è molto entusiasmo e voglia di fare bene, siamo consapevoli che non sarà facile, anche se abbiamo la sicurezza giusta nelle nostre possibilità. Pirlo e Ronaldinho fanno un certo effetto, ma tutta la squadra rossonera è forte".

La concorrenza a centrocampo non lo spaventa, ma è un ulteriore stimolo per dare il massimo: "Fa parte del gioco: è normale che tutti vorrebbero giocare sempre e dare il meglio, ma in campo si scende in undici e le scelte le deve fare necessariamente il nostro allenatore. E' importante dare il massimo ad ogni allenamento e poi si vedrà".

Il test contro il Valencia è stato solo un punto di partenza per iniziare ad inserirsi nel gruppo: "L'amichevole di domenica scorsa contro il Valencia era il primo test insieme ai miei nuovi compagni di squadra, ero molto emozionato e forse non ho dato il massimo, ma il mio inserimento procede bene ed il gruppo si sta affiatando sempre di più".

Ieri i giallorossi hanno effettuato una sola seduta d'allenamento, il tecnico De Canio ha avuto a disposizione tutta la squadra e Chevanton è ritornato a lavorare con il resto del gruppo.

Bertollacci e Donati sono stati convocati in Nazionale Under 20 per la gara Polonia - Italia, valida per il decimo Torneo "Quattro Nazioni", in programma a Wronki il 6 settembre.

Per oggi appuntamento alle ore 18.30 al Via del Mare.