De Canio attende rinforzi : "La rosa non è ancora al completo"

De Canio attende rinforzi : "La rosa non è ancora al completo"

Non è un mistero che manchino ancora alcune pedine fondamentali per completare il nuovo Lecce che affronterà la serie A. Lo sa bene Gigi De Canio che lo fa presente il giorno della vigilia del big match contro il Valencia.

Il tecnico di Matera si ritiene ,comunque, fiducioso e soddisfatto dell'armonia e della compattezza che si è creata all'interno del gruppo giallorosso ed è sereno sul risultato della preparazione fisica svolta fino a questo momento dalla sua squadra.

Mister, come giudica il calciomercato giallorosso?

Numericamente non siamo ancora al completo, siamo apposto solo a centrocampo, mentre sia in attacco che in difesa manca ancora qualcosa. In rosa siamo in diciotto e quindi bisogna necessariamente ampliare il gruppo di giocatori e stiamo lavorando proprio per questo.

Qual è la formazione che farà scendere in campo domani sera contro il Valencia?

"Per domani sono convocati tutti i calciatori che ho a disposizione e penso di dare spazio a tutti, tranne a Diamoutene e Schiavi che non sono al meglio fisicamente. La formazione e il modulo? Quando l'organico sarà completato, vi potrò parlare di moduli e uomini da utilizzare, ora è troppo presto per discuterne visto che la rosa non è ancora al completo e i moduli finora provati sono solo frutto di scelte dovute".

Che importanza assume per voi la sfida amichevole di domani?

"La partita di domani con il Valencia è solo una tappa della nostra preparazione, un'altra forma di allenamento come le altre amichevoli disputate fino a questo momento. Non ci sarà l'ansia dei tre punti e per questo penso che ne potrà venire fuori una gara divertente ed è quello che mi interessa maggiormente. La sfida vera sarà quella contro il Milan in campionato".

Come prosegue la preparazione della squadra, è soddisfatto?
"La squadra è cambiata molto rispetto alla scorsa stagione, quindi abbiamo ancora degli ampi margini di miglioramento per raggiungere il top della coesione e della preparazione fisica. E' normale che in questo momento non si possa essere in una situazione fisica ottimale, per arrivarci ci vorrà tempo e tanto lavoro".

Cosa la rassicura, invece, per l'ormai prossimo esordio in campionato?
"La forza e la compattezza de gruppo, sono tutti dei ragazzi allegri ed uniti . Anche i nuovi si sono ben integrati in rosa, grazie all'accoglienza di Vives, Giacomazzi e Munari che insieme al resto del gruppo sono stati bravi a non far sentire a disagio nessuno".

Perché all'entusiasmo che si è creato intorno alla squadra, non corrisponde un elevato numero di abbonamenti?

"C'è ancora tempo per abbonarsi: è estate e si respira ancora atmosfera di vacanza, ma sicuramente ci sarà una buona risposta del nostro pubblico e su questo sono fiducioso".

Sarà Domenico Celi di Campobasso l'arbitro che darà il via alla gara amichevole di domani sera con il Valencia. Prima del fischio d'inizio, a partire dalle ore 20, lo speaker d'eccezione Cesko degli "Apres La Classe" presenterà ufficialmente la rosa giallorossa per la stagione 2010/11.

Intanto la prevendita è salita a quota 9.500 tagliandi venduti, con il settore della Tribuna Est Superiore esaurito.

Sarà possibile acquistare i biglietti fino alle ore 20 di sabato sera presso l'Associazione Salento Giallorosso e negli altri punti vendita Lottomatica abilitati, mentre i botteghini del Via del Mare saranno aperti domani a partire dalle 17.