Il giorno delle foibe

Foibe

Inizia il conto alla rovescia per la campagna elettorale per le elezioni regionali 2010 di Nichi Vendola; l'apertura è prevista per sabato 13 febbraio alle 18 presso lo spazio 7 della Fiera del Levante.

Appuntamento atteso anche dai sostenitori su Facebook, che intanto portano avanti la campagna di comunicazione "Slogan Di-versi".
Manca qualche giorno al primo compleanno del partito Io Sud, il 14 febbraio, che sarà festeggiato a Bari alle 10,30 presso l'Hotel Sheraton Nicolaus; nel frattempo, Adriana Poli Bortone, pubblica sul sito un commento riguardante la sanità pugliese: appellandosi a Vendola e Palese invita i due candidati a riconoscere gli errori commessi in questo settore e chiede che venga effettuata un'accurata indagine sugli ultimi dieci anni. Lo spunto è dato dalla norma sulla stabilizzazione degli ottomila precari nel settore sanità approvata dal centrosinistra e centrodestra, ieri durante il Consiglio regionale. "Un'intesa - dichiara Poli Bortone - che sa troppo di consociativismo e troppo poco di trasparenza".
Rocco Palese questa sera alle 20, sarà a Galatina, con i giovani del Pdl, per commemorare le Foibe. "Con l'istituzione della Giornata del Ricordo, il nostro Paese ha deciso di porre fine a decenni di oblio nei quali il genocidio e l'esodo forzato degli italiani sono stati dimenticati". Se sul sito scorrono gli appuntamenti dei prossimi giorni, sul profilo Fb i sostenitori linkano la notizia dell'accordo preso in Consiglio regionale e poi sullle foibe.