De Rossi salva l'Italia, col Paraguay è solo 1-1

De Rossi salva l'Italia, col Paraguay è solo 1-1

Pari e patta. Con il Paraguy finisce 1-1 in rimonta, gli azzurri partono bene, ma vanno sotto alla fine del primo tempo su un colpo di testa di Alcaraz.

Nel secondo tempo Buffon infortunato, viene sostituito da Marchetti. Al 18' il portiere paraguayano Villar esce a vuoto su un corner di Pepe e De Rossi mette a segno il gol dell 1-1.

Lippi cambia tutto e l’Italia passa dal 4-3-3 al 4-4-2, con Pepe e Camoranesi larghi e Iaquinta che va a far compagnia a Gilardino, sostituito prima della mezz’ora da Di Natale.

Dopo l’1-1 l’Italia prende coraggio e inizia a pressare l’avversario a caccia del gol vittoria, ma Villar dice no a Montolivo e gli azzurri sono poco cattivi sotto porta.

Termina 1-1, meglio così che peggio.

Un pareggio che sta stretto all'Italia, ma che accontenta il Paraguay.

A fine gara, Marcello Lippi, non accetta di buon grado questo pareggio: "C’è grande rammarico per questo risultato, perché non meritavamo assolutamente di non fare bottino pieno. Loro hanno fatto gol l’unica volta che si sono avvicinati alla porta. Partite come queste vanno vinte, dobbiamo fare qualcosina di più in fase di conclusione. Però abbiamo fatto un passo avanti anche sul piano del gioco, oltre che atletico. In definitiva noi abbiamo fatto una buona partita, loro si sono limitati a controllare”.

Italia-Paraguay 1-1. Le pagelle

ITALIA (4-3-3)

Buffon sv (1’ st Marchetti sv), Zambrotta 6.5, Cannavaro 5.5, Chiellini 6, Criscito 6, Montolivo 6.5, De Rossi 6.5, Marchisio 5.5 (14’ st Camoranesi 5), Vincenzo Iaquinta 5.5, Gilardino 5.5 (27’ st Di Natale 5.5), Pepe 7. Lippi: 6.

PARAGUAY (4-3-3)

Villar 5, Bonet 5, Da Silva 6, Alcaraz 7, Morel 5.5, Caceres 6.5, Riveros 6, Torres 6 (15’ st Santana 5), Valdez 5.5 (24’ st Santa Cruz 5), Barrios 5 (31’ st Cardozo sv), Vera6.5. Martino:5.5.

MARCATORI: 39’ pt Alcaraz; 18’ st De Rossi

ARBITRO: Benito Archundia (Messico)

NOTE: Ammoniti: Camoranesi (I), Caceres (P).