Tamponamento tra auto, bimba s’infilza una matita in gola

Tamponamento tra auto, bimba s’infilza una matita in gola

Veglie- E’ stato meno grave del previsto l’incidente che si è verificato nel primo pomeriggio di ieri.
Scenario dello scontro l’incrocio tra via Vittorio Veneto e via Bosco, nel pieno centro di Veglie.

Ad avere la peggio è stata una bimba di 4 anni, che ora è ricoverata presso l’ospedale di Campi Salentina. La piccola nello scontro si è conficcata una matita nella gola, all’altezza della carotide.

La bambina, era seduta sul sedile posteriore dell’automobile, viaggiava in compagnia della madre e della sorellina di un anno su una Fiat Panda.

Secondo le prime ricostruzioni degli agenti della polizia municipale di Veglie, l’automobile stava attraversando l’incrocio, mentre è stata tamponata da una Bmw.

La causa dell’incidente potrebbe essere stato il mancato rispetto di uno stop da parte di una terza macchina, che ha così provocato la frenata improvvisa della Panda ed il tamponamento da parte della berlina.

Durante l’impatto la bambina aveva in mano una matita, che le si è poi conficcata in gola, sfiorando la carotide.

All’arrivo tempestivo dell’ ambulanza del 118, la piccola è stata trasportata in ospedale .

La madre della bimba ha riportato delle lievi ferita alla testa, mentre la bimba più piccola è rimasta illesa, poiché seduta nel seggiolino, dotato di tutte le misure di sicurezza.

Nessun problema per il conducente della Bmw, mentre la bambina non è in pericolo di vita.