Immigrazione: 16 curdi sbarcati nel Salento

Immigrazione: 16 curdi sbarcati nel Salento

Gallipoli- Sedici immigrati, tutti cittadini turchi di etnia curda, sono sbarcati sulle coste del Salento dopo aver viaggiato su uno yacht.

Sono arrivati nella piccola baia di Porto Selvaggio, sulla costa a nord di Nardò, a bordo di un'imbarcazione da diporto a vela, "Merak", lunga 13 metri e battente bandiera francese.

L'imbarcazione è stata intercettata da un battello pneumatico della capitaneria di porto di Gallipoli, i cui militari durante controlli hanno scoperto i clandestini stipati in coperta e sottobordo.

Gli immigrati hanno detto ad agenti della questura di Lecce di essere partiti 4-5 giorni fa dal porto di Antalia.

La "Merak", 130.000 euro il valore, e' stata sequestrata.

Fonte: www.ansa.it