Stop alle indagini sui minori, accuse confermate

Stop alle indagini sui minori, accuse confermate

Lecce- Sono state chiuse le indagini preliminari per il caso del 14enne di Carmiano violentato da cinque minorenni dello stesso paese.

I cinque sono stati accusati di aver abusato sessualmente con la forza e la minaccia del loro compagno; gli incontri si sarebbero ripetuti in più occasioni.

Nei giorni scorsi il pubblico ministero della Procura minorile ha notificato il provvedimento nei confronti degli indagati, confermando le contestazioni iniziali.

Nel caso sono stati indagati due maggiorenni, anche il padre 57enne di uno di dei cinque minorenni accusati.

L'uomo ora è nel carcere di Borgo San Nicola.

La loro udienza preliminare davanti al giudice Ercole Aprile, è stata fissata per il 3 giugno.