Si risveglia Lecce avvolta nel tepore di un nuovo giorno di Energia

Festival dell'Energia 2010

Un nuovo giorno per il Festival dell'Energia!

Nuovi ospiti e nuovi eventi saranno accolti, nelle suggestive cornici Leccesi, per affrontare e rispondere ai più diversi temi in materia di Energia, dal consenso al nucleare alle auto elettriche, alla mobilità sostenibile, fino ai grandi passi che muovono verso la ricerca e l’innovazione.

Il primo appuntamento è previsto, alle ore 9.00, presso il Castello Carlo V, con ordine dell'incontro: Tavola rotonda “Auto elettrica: le aziende locali e le infrastrutture per la ricarica”.

Si proseguirà con:

- ore 11,00, presso i Chiostri Teatini, Tavola rotonda “Nucleare: vincere la paura con la ragione?”.

- ore 17,30, presso i Chiostri Teatini, Talk Show “Ricerca e innovazione: su quale futuro investire?”.

- ore 21,30, Piazza Sant’Oronzo, Edison porta in scena l’allegria della “Taranta d’amore” con un concerto a emissioni zero. Lo spettacolo sarà dedicato al ricco repertorio di serenate e balli della tradizione popolare italiana e vedrà l'intervento del Maestro Ambrogio Sparagna e l'Orchestra Popolare Italiana.