"Magliano Ti Amo Festival": appuntamento il 28 agosto

28 August, 2011 (All day)

Torna, alla sua quinta edizione, la rassegna che ogni anno si dedica al bel canto: Magliano Ti Amo Festival, appuntamento tanto atteso per la piccola cittadina di Magliano e per tutta la provincia che, in grande stile, sigilla la chiusura di una nuova stagione estiva presso il Parco della Musica di Magliano a partire dalle 21.00.

Organizzato da Associazione Culturale Magliano Ti Amo, nato da un’idea degli instancabili e appassionati organizzatori Antonio Paladini ed Emanuele D’Agostino Favale, con la direzione artistica di Dionigi D’Ostuni e con la direzione tecnica di Mauro Arnesano, Magliano Ti Amo Festival gode di numerose e prestigiose partnership: Patrocinato da Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo Cultura e Turismo della Regione Puglia, Provincia di Lecce, Apt Lecce e Puglia per tutte le Stagioni, Camera di Commercio di Lecce, UnionCamere Puglia, Rassegna Azzurro Salentino, in collaborazione con Arte Cetra Opera Ensemble, Associazione Culturale Obiettivo Primo Piano, A&C Group, BluTango, main sponsor Barone di Mare, con il contributo attivo di Solazzo srl, Arsieni Legnami, Banca Popolare Pugliese, BCC Terra d’Otranto, Progress Pubblicità, Di Meglio Supermercati, Centro Marmi, Aurispa, CP Arreda.
Media Partners Ufficiali TeleRama e Viva l’Italia Channel Sky 830.

Quest’anno la compagnia Dionigi D’Ostuni & Artecetra, dopo “E Felice Canto” e “Suoni, voci e Danza … attraversando il Continente”, propone per la V edizione di Magliano Festival “The Golden Years… in punta di note”. Uno spettacolo affascinante che ripercorre i meravigliosi anni d’oro della musica; anni in cui i ritmi iniziano a farsi più vivaci e le note a danzare sfrenate in frizzanti melodie, ora impresse nella storia.

Il sipario di questo nuovo spettacolo sarà aperto dai mitici anni venti che, a tempo di jazz e swing vi porteranno a spasso per le vie musicali delle epoche che verranno, fino ad arrivare ai giorni d’oggi, passando dai passionali tanghi allo scatenato Rock&Roll, dalla tradizione musicale internazionale al repertorio operistico e classico, senza dimenticare la leggendaria canzone napoletana e le celebri colonne sonore del cinema d’autore.

Come ogni anno, il palco maglianese vanta nomi di considerevole spessore artistico, comprovato dall’esperienza maturata nel settore e provenienti dal più vasto territorio Salentino.

L’Orchestra Artecetra, diretta dal M° Simone Borgia, quest’anno si propone con una formazione più ampia ma allo stesso tempo essenziale. Orchestra d’archi e strumenti a fiato accompagneranno deliziose fisarmoniche nell’esecuzione di arrangiamenti raffinati dai testi allegri, interpretati dall’Artecetra Vocal Quintet, composto da: Alessandro Caione, Agnese Cotardo, Monica Gesmundo, Serena Spedicato e Giovanni Visconti.

Altra sorpresa dell’edizione 2011 le coreografie di Ninfa Fersini, accompagnata dai noti ballerini televisivi Kledi Kadiu e Martina Nadalini, che sapranno regalare emozioni ad ogni passo. Spazio anche per il passionale tango argentino con le performance dei maestri ballerini Claudia Codega ed Esteban Moreno.

Per concludere, Special Guest: il noto soprano, tanto caro ai leccesi per la sua esperienza di direttore artistico del Teatro Politeama Greco, Katia Ricciarelli, che allieterà l’udito dei presenti con le sue trascinanti doti canore.