“Barocco da toccare” e “Pesca per tutti” sono gli appuntamenti di questo weekend organizzati da Apt Lecce per i non vedenti

29 July, 2011 (All day) - 30 July, 2011 (All day)

Fine settimana all’insegna dell’accessibilità.

Venerdì 29 e sabato 30 luglio, “Pesca per tutti” e “Barocco da toccare”, sezioni di “Salento per tutti”, progetto sul turismo accessibile promosso dall’Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia e organizzato da Apt Lecce, si propongono di potenziare ogni azione positiva tendente ad attrarre visitatori e turisti con esigenze specifiche - soprattutto disabili - nel territorio salentino, promuovendo forme di accoglienza, soggiorno, visita e conoscenza dell’intero patrimonio ambientale, paesaggistico, culturale e storico della provincia di Lecce senza barriere.

“Pesca per tutti” è l’iniziativa promossa da Apt Lecce in collaborazione con Lega Navale, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Unione Italiana Distrofia Muscolare e l’Unione Italiana Ciechi.
In particolare, in forza del protocollo d’intesa firmato con la Lega Navale Circoscrizione Puglia Sud - Basilicata Jonica, Apt Lecce ha messo a punto un programma di iniziative costanti volte alla diffusione delle attività nautiche ed alla promozione marinara, per consentire alle persone con disagi fisici e psichici di apprezzare le attrattive della navigazione e di tutti gli sport praticabili in mare e adeguare le basi nautiche LNI alle necessità dei disabili.

Venerdì 29 luglio presso la Lega Navale di Torre San Giovanni - Ugento ad attendere i partecipanti, ci saranno più di quindici barche a vela che ospiteranno a bordo un capitano e un pescatore per illustrare le tecniche e le attrezzature della pesca a due passeggeri non vedenti. Partecipano i soci del Centro disabili “Tuma” di Felline e S.F.I.D.A. (Sindacato Famiglie Italiane Diverse Abilità). Si partirà dalla darsena di Torre San Giovanni alle 15,30 (Info:338.3941265).

Dal mare alla città, sabato 30 luglio, è in programma il primo appuntamento per non vedenti con “Barocco da toccare”. Le altre visite guidate a Lecce sono programmate il 25 agosto, 3 settembre, 31 ottobre e 7 dicembre.
La visita utilizza una serie di mappe tattili che descrivono linee, forme e storia di importanti attrattive cittadine, al fine di permettere,
al non vedente, di conoscere e apprezzare il patrimonio architettonico, storico e artistico di Lecce. Il tour, realizzato in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Volontari Pro Ciechi, si avvale di un servizio guida specializzato che coinvolge professionisti del settore, precedentemente formati grazie al percorso didattico “Fammi vedere la città”, organizzato da Apt Lecce e Unione Italiana Ciechi.

L’Unione Pro Ciechi, invece, mette a disposizione gratuitamente audio guide con descrizione storico artistica della città di Lecce. L’appuntamento è fissato alle 18 con partenza dallo Iat di Lecce, Corso Vittorio Emanuele, 18. Il rientro e alle 20 (Info: 0832. 314117/320.7283599/0832.241212).