Italia Wave Love Festival 2011: le prime "indiscrezioni" sul programma

14 July, 2011 (All day) - 17 July, 2011 (All day)

Il palco delle proposte italiane più interessanti e degli emergenti di Italia Wave (che al mattino si chiama Wake Up stage e al pomeriggio si trasforma in psycho stage) si trova quest’anno a San Cataldo, la spiaggia dei leccesi.

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Unica eccezione: Giovanni Lindo Ferretti all’alba il 17 mattina.

Ecco i primi nomi che animeranno la spiaggia di San Cataldo: si parte il 14 luglio con La Fame di Camilla che aprirà le danze del festival sul wake up stage del primo giorno. Sempre su wake up domenica 17 ci saranno gli Egokid. Allo Psycho stage invece Ardecore (15 luglio), Tying tiffany (16 luglio), Calibro35 (17 luglio).

Continuano le anticipazioni anche per quanto riguarda il Main Stage. Dal Brasile arriveranno in Italia sabato 16 luglio i Vivendo de Ocho mentre dalla Francia la rock band dei Serge Gainsbourg Experience.

Giovedì 14 luglio
La Fame di Camilla (Wake up stage)

La rapida ascesa del gruppo albanese-italiano di Bari è uno dei fenomeni più interessanti del pop-rock italiano degli ultimi anni. Già premiati da numerose concorsi e manifestazioni, dopo l'apparizione a Sanremo 2010 con il brano “Buio e Luce”, l'uscita dell'omonimo disco ha portato la musica dal respiro internazionale de La Fame di Camilla alle grandi platee, consacrandoli come una delle migliori nuove rivelazioni italiane.

Venerdì 15 luglio
Ardecore (Psycho stage)

Il gruppo folk romanesco, nato dalla fervida collaborazione fra il cantautore Giampaolo Felici, il chitarrista Geoff Farina e il gruppo jazz-core Zu, dall'apparizione del 2006 ad Arezzo Wave ad oggi ha cambiato più volte formazione, vinto una Targa Tenco e pubblicato due nuovi dischi. Il più recente di questi, il doppio disco San Cadoco, vede l'ingresso della voce femminile di Sarah Dietrich che esalta gli umori di quella drammatica Roma popolare a cui gli Ardecore sono legati.

Sabato 16 luglio
Tying Tiffany (Psycho stage)

La Suicide Girl più amata d'Italia arriva a Lecce. Tying Tiffany, eroina del web e dei club di industrial ed EBM, esotica creatura che unisce sensualità e provocazione per un cocktail elettroclash esplosivo; non a caso Alec Empire degli Atari Teenage Riot l'ha voluta al suo fianco per un tour europeo. Attualmente è in giro per promuovere il suo ultimo disco, Peoples Temple, il suo lavoro più nero e contaminato, con il quale Tying Tiffany si rivela essere come una delle realtà più eccitanti della penisola, apprezzata anche (e sopratutto) all'estero.

The Serge Gainsbourg Experience (Main Stage)
The Serge Gainsbourg Experience è un gruppo rock francese che reinterpreta la musica indovinate di chi? Serge Gainsbourg! E siccome il cantante Brad Scott è inglese, la cosa interessante è che molte delle canzoni sono rifatte appunto in inglese. La band si è formata due anni fa con l’idea di rendere soprattutto omaggio all’anima rock di Serge Gainsbourg, ma anche sperimentando, come dimostra l’album omonimo del dicembre 2010, con altre influenze tipiche della sua opera come reggae, jazz e funk.

Vivendo do Òcio (Main Stage)
C’è chi dice che le buone idee nascano da momenti di pigrizia. É in questo clima tranquillo che nel 2006 quattro amici si riuniscono in una casa del centro storico di Salvador in Brasile per suonare dando così vita ai Vivendo do Òcio, nome ispirato alle loro “oziose” serate di musica. Suonano un rock essenziale, a volte crudo, ma con molta versatilità, in un mix di melodia e ritmo; pur rifacendosi, a volte, al rock britannico, propongono un suono originale, autentico e con un´impronta brasileira.

Domenica 17 luglio
Egokid (Wake up stage)

Loro sono il nuovo fenomeno del pop italiano, ma la loro esperienza è grande come il loro talento. Gli Egokid non sono solo un gruppo da collaborazioni distinte o da citazioni intellettuali, piuttosto un progetto che segna un passo avanti nella musica italiana. La loro ambiguità musicale è sempre sopra i generi, come la loro effervescente linea di pensiero, e il loro ultimo disco Ecce Homo è il risultato di ironia colta e incisiva, fotografia camp della realtà di oggi.

Calibro 35 (Psycho stage)
Per tutti gli amanti del funk-rock, dei b-movies e della malavita anni '70 torna sui palchi di Italia Wave la banda dei Calibro 35, il super-gruppo che è riuscito a riesumare un genere, quello delle colonne sonore, per cui l'Italia è rimasta negli annali. Dopo successo dell'ultimo disco “Ritornano quelli di...”, della raccolta di inediti “RARE” e delle diverse tournè all'estero, i Calibro 35 sono riusciti a conquistare le orecchie del pubblico e critica internazionale diventando un'icona di stile.