Per Teatro 99 centesimi arriva Lenòr

Il 26 marzo 2011 al Teatro Pisiello andrà in scena Lenòr, da un libro di Enza Piccolo, un concerto teatrale di Carlo Bruni – che ne è anche regista - e Nunzia Antonino, cantante insieme a Faraualla.

Portoghese d’origine, napoletana d’adozione, Eleonora de Fonseca Pimentel fu poetessa, scrittrice e una delle prime donne giornaliste in Europa. Protagonista nei moti partenopei del 1799 e di quell’effimera repubblica meridionale, condusse un’esistenza esemplare, appassionata e focosa, che ci parla ancora oggi, con grande forza, di libertà e giustizia, di amore e dignità. Eleonora combatté sino al patibolo la volgarità e l’inganno, l’ignoranza e la barbarie. La forma del concerto teatrale ne rievoca la storia in modo diretto e chiaro. E’ uno spettacolo per voci sole, che associa a quella dell’attrice Nunzia Antonino il canto polifonico delle Faraualla, componendo una “musica” che è biografia e sentimento.

Prevendita ed informazioni:
Castello Carlo V, via XXV Luglio, 0832 246517
URP tel.: 800215259