Ricordiamo il primo sbarco sulle coste salentine

Ricorre quest’anno il ventesimo anniversario dell’inizio del fenomeno migratorio che ha portato sulle nostre coste migliaia di uomini, donne e bambini.

Il 3 marzo, alle ore 16,30, avrà luogo una fiaccolata che partirà dalla Piazza degli Eroi, presso il Porto di Otranto, e giungerà al Centro Don Tonino Bello, dove la Comunità tutta si raccoglierà in un momento di riflessione e preghiera insieme a S.E. Mons. Donato Negro Arcivescovo di Otranto.

La Città vuole ricordare i momenti vissuti e, sopratutto, tutte le vittime legate a questo esodo.