Tessere d'Oriente: la creatività si trasforma in arte

La Fondazione "Le Costantine", da sempre impegnata nella diffusione della cultura e delle tradizioni artigianali locali, ospiterà, nel periodo 8-22 agosto, la personale di pittura dell'artista Milva Chemello alle cui opere faranno da cornice i prodotti della tessitura della Fondazione.

L'evento, dal titolo "Tessere d'Oriente", è un omaggio alla creatività e alle sue molteplici manifestazioni.

"Tessere" sono le parti di unico mondo, frammenti di un unico viaggio, tasselli di luoghi dell’anima, ma "Tessere" è anche un sapiente intreccio di fili e cordicelle, un attento ordire di stoffe e tele, elementi semplici in grado di dar vita a splendidi e originali lavori di tessitura.

Un’esposizione in cui si fondono opere e pitture nate dalla creatività e dall’estro di Milva Chemello, artista con una forte passione per il mondo orientale, da sempre affascinata dal blu e dall’ocra e dai bagliori dorati della terra dei Maraja, con ricami e manufatti tipici della tradizione salentina, realizzati dalle mani esperte di tessitrici che con dedizione e maestria intrecciano cotone e colori.

L'inaugurazione sarà domenica 8 agosto alle ore 20.30.

Per informazioni: tel: 0836.812110; www.lecostantine.eu.